COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE:

ALGERI – Doppietta azzurra ad Algeri, dove l’inno di Mameli risuona al termine della tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. A vincere è Alice Volpi che nella finale derby tutta italiana supera Erica Cipressa col punteggio di 15-6.
Sul podio sorridono entrambe. Alice Volpi festeggia il ritorno sul gradino più alto del podio, ventisei mesi dopo il successo al Grand Prix di Torino del 2015, e soprattutto dopo diversi secondi posti conquistati negli ultimi mesi. Erica Cipressa invece conquista sulle pedane algerine il suo primo podio di Coppa del Mondo in carriera, al termine di un percorso che l’ha vista superare atlete più esperte e più titolate: su tutti l’iridata ed olimpionica russa, Inna Deriglazova, numero 1 del ranking mondiale, sconfitta in semifinale per 15-10.

Alice Volpi conquista il successo giungendo alla finale dopo aver piazzato la stoccata del 15-14 in semifinale contro la polacca Hanna Lyczbinska. L’azzurra delle Fiamme Oro, testa di serie numero 2 del tabellone, aveva esordito superando la sudcoreana Oh Ha Na per 15-11, proseguendo con i successi dapprima contro la polacca Marika Chrzanowska per 15-7 e poi, con lo stesso score, contro la tedesca Leonie Ebert. Ai quarti era poi giunto il successo contro l’altra italiana Chiara Cini per 15-3.

“Era ora – dichiara l’azzurra -. Dopo tante occasioni sfumate, finalmente è arrivata la vittoria. E’ la testimonianza che sto lavorando bene e che i sacrifici danno i frutti sperati. Ma è soprattutto una carica positiva per il proseguo della stagione”