COLLE VAL D’ELSA – GRAN PRIX “KINDER +SPORT” – FIORETTO A SQUADRE UNDER14

Si sono concluse le due giornate di gara a Colle Val d’Elsa, dedicate ai Campionati Italiani under14 di fioretto maschile e femminile a squadre, valide come Gran Prix “Kinder +Sport”. La prima giornata ha visto lo svolgimento delle gare delle categorie Maschietti/Giovanissimi e Ragazze/Allieve. Nel maschile 3 sono state le squadre Marchigiane presenti due del C.S. jesi ed una del C.S. Osimo.

9° posto per il C.S. Jesi 1 con Andrea Chiaramonti, Semuel Lorenzo Durruthy e Edmondo Sanjust, che perde L’incontro per entrare nei quarti contro la FIdes Livorno 36-33; 33° C. S. Osimo con Alessandro Andreoni, Ettore Bruni, Lorenzo Cristofanelli e Filippo  Giulietti; 40° C.S. Jesi 2 con Alessandro Fiordelmondo, Fulvio Marcolini e Arnau Mazzarini Nomen.

Nel Fioretto Femminile con due squadre presenti C.S. Jesi e C.S. Ancona. 4° Posto per il C.S.Jesi con Asia Frezzotti, Sofia Giordani, Maria Angelica Rossolini e Claudia Rotella sconfitte nello spareggio per il 3° e 4° posto dal DLF Venezia 45-39, nonostante il notevole recupero di 14 stoccate nell’ultimo incontro del match della Giordani. 12° C.S. Ancona con Sara Mariucci, Ludovica Masera, è Caterina Pacetti.

Nella seconda giornata di gare dedicata alle categorie Bambine e Giovanissime, e Ragazzi ed Allievi. Si inizia con i Ragazzi/Allievi dove le Marche schierano di squadre il C.S. Jesi ed il C.S. Pesaro. Il C.S. Jesi con Francesco Cercaci, Federico Greganti, Pietro Raffaeli e Simone Santarelli,  si classifica al 10° posto sconfitti dalla Siracusa Scherma 45-44, una sconfitta discutibile da parte arbitrale; il C.S. Pesaro con Alessandro Berti, Gioele Mancini e Lorenzo Sora si piazzano alla 42° posizione.

A metà giornata scendono in pedana le Bambine/Giovanissime, anche qui le Marche schierano 2 Squadre, il C.S. Ancona ed il C.S. Senigallia. 4° il C.S. Ancona con Sophia Di Paolo, Gaia Corsino, Elisa Adoul e Isabella Canu, la squadra Dorica dopo aver dominato sin dall’inizio la gara fino alle semifinali dove però, viene fermata in semifinale dalla Comini Padova 36-34 e nello spareggio per il 3° e 4° posto dal DLF Venezia 36-29; 9° posto per il C.S. Senigallia con Chiara Baldini, Margherita Frulla e Chiara Mancino fermata dal C.S. Rapallo 36-29