MONDIALI CADETTI E GIOVANI BOURGES 2016

Bourges Marini 12Dopo lo sfortunato esordio dei mondiali per Campionessa Europea Serena Rossini 5° classificata, l’atleta del C.S. Jesi è stata sconfitta ai quarti di finale dalla giapponese Sera Azuma col punteggio di 14-13, arriva la prima medaglia per il Club Jesino, Medaglia di bronzo con Tommaso Marini, sconfitto in semifniale dal russo Kirill Borodachev col punteggio di 15-10. Marini aveva sconfitto nettamente per 15-5, il portacolori di Hong Kong, Lok Wang Lawrence Ng.
Il Leoncello, dopo aver subìto una sola sconfitta nella fase a gironi, aveva esordito nel tabellone principale superando il venezuelano Yordin Jose Brusco per 15-7. A seguire, nel turno dei 32, aveva vinto il match contro il giapponese Yuto Ueno col punteggio di 15-10 e poi, nel tabellone dei 16, aveva avuto ragione per 15-8 del russo Vladislav Mylnikov.

FOTO DI AUGUSTO BIZZI